Alma Briosa è una giovane azienda Italiana che produce cosmetici naturali e biologici con il preciso intento di creare dei prodotti efficaci, naturali e dermocompatibili e per questo hanno sempre dedicato molto tempo alla ricerca dei vari ingredienti ed hanno sempre prestato molta attenzione alla formulazione: oltre ad essere privi di ingredienti nocivi, i loro prodotti sono ipoallergenici, nickel tested, a ph ortodermico e dermatologicamente testati e anche cruelty free.

“Ciò che era antico e dimenticato ora è diventato una fonte di nuove consapevolezze e un’importante eredità per le generazioni future”

In questi 7 anni di attività (è nata nel 2010) Alma Briosa ha creato 7 linee cosmetiche che si rivolgono a pelli ed esigenze differenti e così troviamo la linea “SUPREME” per pelli mature, “4 BACCHE” (a base dia base di bacche di Goji, Marqui, Aronia e Acai), “COFEE’N TEA” (a base dia base di tè e caffè), “FITOALVEARE” (a base diera d’api, propoli, veleno d’ape e pappa reale), “AMBERMETIC” per bimbi e mamme, le famose “FITOPOMATE e FITISHAMPOO” (caratterizzati dall’alto contenuto di principi attivi ad azione trattante quali estratti glicerici in alte concentrazioni, olii essenziali naturali, pregiati olii vegetali e Fiori di Bach) per poi arrivare alla recente “WONDER4SKIN“.
PS: la famiglia si sta allargando e tra un mese potremo scoprire cosa ha in serbo per noi il team di Alma Briosa infatti al Sana 2017 verranno presentati dei nuovi prodotti nati dalla collaborazione tra l’azienda e fratelli dell’uomo, ONG di cooperazione internazionale, il cui scopo è aiutare le popolazioni del Sud Del Mondo, valorizzandone cultura e tradizioni.

La linea Wonder4skin è stata presentata al Sana 2016 e così, quando ho partecipato alla fiera, ho avuto la possibilità di scoprire in anteprima le cinque referenze della linea: 
🍃 
WonderMaschera;   
🍃 
WonderBalsamo; 
🍃 
WonderBurro; 
🍃 
WonderOlio; 
🍃 
WonderBagnodoccia. 
Questa linea di prodotti è stata realizzata con un maggiore quantitativo di attivi provenienti da agricoltura biologica rispetto agli altri prodotti del marchio infatti contengono dal 95 al 99,9% degli ingredienti vegetali da agricoltura biologica e per questo oltre alla certificazione Autocert hanno ottenuto anche la certificazione NATRUE.

 

INFO SUL PRODOTTO:
Categoria: maschera viso illuminante.
Marchio: ALMA BRIOSA
Quantità: 50 ml.
PAO: 4 mesi.
Prezzo: 19,90 euro.
Reperibilità: Altro Stile, Ariel Beauty, Bella Naturale. 
Certificazioni:  

 

 

 

 

L’AZIENDA:
“Alma Briosa è un’azienda che produce prodotti cosmetici naturali e biologici recuperando da diverse culture antiche tradizioni dimenticate, erboristiche e curative.
Viaggiando in tutto il mondo ed entrando in contatto con diverse culture, abbiamo potuto conoscere nuovi ingredienti e riscoprire principi attivi vegetali ormai dimenticati e abbiamo potuto riproporli sotto forma di cosmetici moderni ed efficaci sia nella cura che nella prevenzione di problematiche della pelle.
Ecco quindi perché i cosmetici Alma Briosa si distinguono per essere 100% Made in Italy, realizzati con le più particolari materie prime vegetali provenienti da ogni parte del mondo e certificati Biologici Autocert.”

 

DESCRIZIONE DA PARTE DELL’AZIENDA:
“WonderMaschera è una Maschera viso a base di Argilla Rossa, Argilla Bianca e olii vegetali con il 95,07% di ingredienti vegetali biologici.  
Data la sua particolare composizione, la maschera svolge un’ottima azione purificante, antiossidante e rigenerante, cutanea, senza seccare eccessivamente la pelle e mantenendo allo stesso tempo un eccellente potere nutritivo grazie alla presenza di preziosi olii vegetali, come l’olio di Rosa Mosqueta, l’olio di Vinacciolo e l’olio di Girasole.” 

 

 

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO:
Packaging: il pack primario è in vetro trasparente serigrafato ed è dotato di un tappo a vite in legno, un dettaglio che trovo molto elegante e raffinato. Questo prodotto viene venduto in un packaging secondario in carta sul quale sono riportate tutte le informazioni inerenti il prodotto.
Consistenza: si tratta di una crema densa e per questo, una volta applicata sul viso, non cola ma dato che tende ad asciugarsi dopo circa 5 minuti è necessario avere a portata di mano un’acqua termale o un tonico per reidratare la maschera.
Profumo: il profumo è un mix tra l’erbaceo e l’agrumato ma non risulta eccessivo.

   

LA MIA OPINIONE:
Questa maschera viso contiene argilla rossa e argilla bianca che sono utili per purificare la pelle e normalizzare la produzione di sebo ma hanno anche un’azione astringente utile per restringere i pori della pelle dopo aver rimosso lo sporco.
Queste due argille al contrario di quella verde sono delicate sulla pelle e per questo la WONDER MASK può essere usata anche da chi ha la pelle sensibile.

Pur trattandosi di una maschera purificante nella formulazione troviamo diversi oli vegetali quali l’olio di rosa mosqueta, l’olio di vinacciolo e l’olio di girasole che sono utili per nutrire la pelle ed aiutarla a mantenere il giusto grado di idratazione infatti dopo l’applicazione la mia pelle non risulta affatto disidratata e non provo la spiacevole sensazione di pelle che tira che si prova quando vengono usati prodotti eccessivamente “sgrassanti”.
Ricordatevi sempre che, anche se avete una pelle grassa, è importante non usare prodotti aggressivi perchè questi alterano il film idrolipidico della pelle e così facendo indurranno la vostra pelle a produrre una maggiore quantità di sebo. 
Un’altra cosa che mi preme ricordarvi è di non far mai seccare le maschere a base di argille sul viso altrimenti queste andranno a prendere l’acqua di cui necessitano dalla vostra pelle.

Il filo conduttore di tutta la linea WONDER4SKIN è la vite infatti tutte le referenze contengono ingredienti ricavati da varie parti di questa pianta quali l’olio di vinaccioli, l’estratto glicerico di foglie di vite rossa e l’estratto secco di uva
Grazie alla presenza di questi preziosi ingredienti i prodotti di questa linea svolgono un’importante azione antiossidante, rigenerante e tonificante e devo dire che quest’ultima era particolarmente evidente.

Ho usato questa maschera per un paio di mesi applicandola una volta a settimana e lasciandola in posa per 15 minuti (andavo ad idratare il composto quando iniziava a seccarsi) dopodiché la rimuovevo aiutandomi con la mia fidata spugna di mare di cose della natura e la mia pelle appariva non solo pulita ma anche luminosa, tonica e dal colorito uniforme.
Durante il delicato massaggio che andavo ad effettuare per rimuovere la maschera con la spugna o con il pad in cotone “esercitavo” una delicata azione scrubbante sulla pelle utile per stimolare il tournover cellulare e rimuovere tutte cellule morte.
Come vi ho già detto, mi sono trovata davvero bene con questo prodotto e la mia pelle mista e impura ha beneficiato delle sue azioni purificante, astringente e antiossidante ma purtroppo durante le ultime applicazioni ho notato che il composto risultava più asciutto rispetto all’inizio e questo lo portava a risultare un tantino troppo secco in fase di rimozione.
Io ho ipotizzato che questo leggero cambiamento nella consistenza sia stato causato dalle alte temperature esterne che hanno asciugato leggermente il composto ma devo dire che, nonostante risultasse più “secco”, non mi ha in alcun modo creato irritazioni o fastidi di alcun genere infatti era sufficiente inumidire per bene la maschera prima di rimuoverla per far sì che la maschera non risultasse troppo secca durante la rimozione.

La profumazione di questa maschera purificante è particolare e caratteristica (tutta la linea ha queste note olfattive) infatti è una via di mezzo tra l’erbaceo e l’agrumato.
Si tratta di una profumazione decisa ma delicata infatti non risulta eccessiva e non mi ha mai dato fastidio agli occhi come a volte capita quando le maschere contengono oli essenziali.

Dopo l’applicazione della WONDER MASK la mia pelle risultava pulita, purificata e allo stesso tempo morbida e liscia inoltre il colorito appariva più uniforme però devo dire che l’aspetto che ho maggiormente apprezzato riguarda gli odiati pori dilatati presenti sulle guance che risultavano puliti e anche ristretti.

 

 

CONCLUSIONI:
lascia la pelle pulita, liscia e tonica;
i pori appaiono ridotti;
la pelle risulta morbida perchè la maschera non secca la pelle;
indicata per tutti i tipi di pelle.

 

INCI:
Solum fullonum (Fuller’s Earth)**, Aqua**, Glycerin**, Bentonite**, Helianthus annuus
(Sunflower) seed oil*/**, Rosa Moschata seed oil*/**, Vitis vinifera (Grape) leaf extract*/**, Vitis vinifera (Grape) fruit extract**, Citrus paradisi (Grapefruit) peel oil*/**, Benzyl Alcohol, Potassium Sorbate.
* ingrediente da agricoltura biologica
** ingrediente di origine vegetale / naturale

Come sempre mi farebbe piacere saper cosa ne pensate e se avete provato questo prodotto perciò, se vi va, lasciatemi un commento. 
Spero che questo post vi sia stato utile e vi ringrazio per essere passati dal mio blog.

4 Comments on Wonder mask di Alma Briosa

  1. Vissia
    agosto 9, 2017 at 3:06 pm (1 mese ago)

    Cara allora magari non male anche per me se ha anche sostanze idratanti! Ottimo post cara sele! Un bacio

    Rispondi
    • makeupbioaddicted
      agosto 9, 2017 at 8:40 pm (1 mese ago)

      Secondo me potrebbe andare bene anche per te perché non è aggressiva.

      Rispondi
  2. Bio Vale
    agosto 9, 2017 at 3:41 pm (1 mese ago)

    La penso come te..ottima maschera e potere purificante e luminoso davvero buonissimo senza aggredire..poi contenendo granuli si esercita anche un’azione scrubbante come dici..l’unica nota se cosi posso definirla sta nel tappo {idem e soprattutto per il bagnodoccia} perché essendo in legno, tende a bagnarsi spesse volte in contatto con l’acqua..per il resto mi sono trovata benissimo davvero..ottima recensione come sempre ti abbraccio cara:*

    Rispondi
    • makeupbioaddicted
      agosto 9, 2017 at 8:38 pm (1 mese ago)

      Ti ringrazio di cuore cara. A me il tappo piace esteticamente e dato che si tratta di una maschera non mi crea problemi ma immagino che con il bagnoschiuma sia diverso…aspetto la tua recensione.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*