Crea sito
0 In Review prodotti/ viso/skincare

Skincare Nouvon – siero, crema viso e maschera

Dopo diversi articoli dedicati a referenze di make-up, oggi torno a parlarvi di cura della pelle e lo faccio, più che volentieri, in compagnia di una giovanissima e innovativa azienda italiana infatti vi racconterò la mia esperienza con le tre referenze di NOUVON dedicate alla skincare:
🍃EYE BOTOX BOOSTER;
🍃CREMA ULTRALIFT;
🍃DETOX FILLER MASK.
Quando l’azienda mi ha contattata per chiedermi di provare le loro referenze ero un po’ scettica perché all’epoca vendevano solo attraverso Amazon poi ho dato uno sguardo alle schede dei prodotti e mi sono decisa a provarli convinta che si trattasse di una linea davvero interessante che poteva regalare alla mia pelle delle belle soddisfazioni. Adesso scopriremo come mi sono travata con la linea skincare Nouvon e se le mie aspettative sono state disattese.

 

INFO SUL PRODOTTO:
Categoria: cosmetici ecobio.
Marchio: NOUVON
Quantità: il siero contorno occhi è da 15 ml, la crema è da 50 ml mentre la maschera è da 100 ml.
PAO: 6 mesi.
Prezzo: il siero contorno occhi costa 34,90 euro, la crema costa 29,90 euro e la maschera costa 24,90 euro.
Reperibilità: Menta e Rosmarino (presso questo shop potete usare il codice lebiocomari 20 per avere il 20% di sconto su tantissimi marchi), Yumibio, 4bio bioprofumeria online .
Certificazioni:

 

 

 


Nouvon è una giovanissima azienda nata per offrire ai propri clienti prodotti dalle formulazioni naturali e biosostenibili ma soprattutto ricercate e innovative affinché loro possano avvicinarsi ad un concetto di bellezza consapevole.
Per realizzare i cosmetici Nouvon vengono usate solo materie prime di origine naturale accuratamente selezionate perché dopotutto la natura ci offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

 

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO:
Packaging: tutti e tre i prodotti hanno un pack secondario di carta ed un pack primario in vetro e plastica.
Profumo: la crema Ultralift e la maschera Detox hanno una profumazione fiorita e leggermente dolce ma estremamente delicata mentre il siero contorno occhi è privo di profumazione.

 

LA MIA OPINIONE:
Se mi seguite su Instagram e Facebook avrete sicuramente già letto o ascoltato qualcosa riguardo queste referenze ma oggi voglio raccontarvi in maniera più approfondita la mia esperienza con i 3 prodotti per la skincare di Nouvon.
Ho iniziato ad utilizzare queste referenze a Marzo, proprio quando la mia pelle stava facendo non pochi capricci e mi ritrovavo con colorito spento, grana irregolare, imperfezioni, secchezza, disidratazione, borse e occhiaie…insomma, le avevo tutte!

Francamente ritenevo che queste referenze potessero “aiutarmi” viste le loro interessanti formulazioni:
🍃acido ialuronico (a basso, medio ed alto peso molecolare), noto per le sue proprietà idratanti, antiage (favorisce la produzione di nuovo collagene) e “riempitive” infatti riduce percettibilmente le rughe;
🍃vitamina C che svolge una potente azione antiossidante e schiarente ed è in grado di migliorare il tono e la compattezza della pelle;
🍃easyliance®, un attivo (ottenuto dalla combinazione di un biopolimero idrolizzato e la gomma d’acacia) che è in grado di svolgere un’azione lisciante, levigante e riempitiva, conferendo alla pelle un effetto lifting visibile entro 5 minuti dall’applicazione (dimostrato da test in vivo);
🍃stimulhyal®, un attivo brevettato capace di stimolare la sintesi di acido ialuronico ed elastina e, di conseguenza, capace di migliorare l’elasticità della pelle (test in vivo dimostrano che dopo l’utilizzo la pelle è più elastica del +16%) e di ridurre in maniera significativa la comparsa di linee sottili e rughe, soprattutto dove la pelle è più sottile e più sensibile (-27%, dimostrato da test in vivo);
🍃gatuline expression AF® (presente nel siero e nella crema viso), un potente attivo effetto botox-like estratto dall’acmella oleracea, che è in grado di rilassare la muscolatura e ridurre le linee d’espressione;
🍃pentavitin® (presente nel siero), uno zucchero formulato appositamente per risultare dermo-simile e legarsi alla cheratina, capace di assicurare una istantanea e profonda idratazione che dura per 72 ore (come dimostrato dai test in vivo e in vitro);
🍃alga-phen e alga spirulina (presente nella maschera), due potenti alghe note per le loro proprietà rivitalizzanti e detossinanti utili per protegge la pelle dai danni dei radicali liberi e degli agenti ossidanti facilitando la riparazione e il rinnovamento cutaneo.

 

EYE BOTOX BOOSTER
Andiamo per gradi e partiamo da alcune fondamentali informazioni.
La pelle della zona perioculare è molto sottile, povera di ghiandole sebacee e più soggetta a sollecitazioni legate alla mimica facciale e per questo, di base, è di fondamentale importanza prendercene cura con prodotti specifici capaci di mantenerla elastica e ben idratata.
A volte, però, subentrano inestetismi quali borse e occhiaie e in questo caso bisogna prediligere prodotti formulati con attivi decongestionanti e schiarenti.
Se cercate un prodotto che sia in grado di rispondere a tutte queste esigenze sappiate che il siero contorno occhi della linea skincare di Nouvon fa al caso vostro.

Sicuramente questa è la referenza che mi ha portata ad apprezzare immediatamente il brand perché, fin dalla prima applicazione, mi ha dato ottimi risultati.
Il mio contorno occhi durante le stagioni fredde e i cambi di stagione risulta leggermente secco e, sebbene non sia soggetto ad inestetismi quali borse e occhiaie, devo dire che, purtroppo, durante la quarantena mi sono ritrovata ad avere la zona perioculare leggermente gonfia e scura.
Quindi quale miglior occasione di quella per mettere in uso questo siero ricco di attivi idratanti, schiarenti, decongestionanti  e leviganti???

L’azione ad “effetto wow” è stata senza alcun dubbio quella decongestionante perché, non appena ho applicato il siero (aiutandomi con un delicato massaggio dal dotto lacrimale verso l’angolo esterno) sono riuscita a “sgonfiare” le tanto odiate borse mattutine e il mio contorno occhi è apparso subito più disteso e levigato.
Oltre ad attivare la microcircolazione, questo siero, grazie agli attivi schiarenti e lenitivi, è in grado di svolgere una delicata azione depigmentante e infatti riesce a schiarire la colorazione scura tipica delle occhiaie.
NB: in caso di borse e occhiaie molto accentuate vi consiglio di rivolgervi al vostro medico per individuarne le cause poiché potrebbero essere causate da stress, disidratazione, scarso riposo, cattiva alimentazione e fragilità capillare ma potrebbero anche essere la conseguenza di patologie legate al fegato, dermatite atopica o allergica da contatto.

Per quanto riguarda l’azione idratante devo dire che questo siero riesce ad apportare un buon grado di idratazione ma, in caso di contorno occhi secco dovrete necessariamente proseguire la vostra routine applicando una crema e vi dico subito che potrete farlo tranquillamente perché, grazie alla sua texture leggera e per nulla appiccicosa, questo siero booster non crea attrito e non si sgretola durante l’applicazione della crema.

Grazie alla sua azione leggermente liftante, da quando lo uso la pelle della zona perioculare risulta più levigata e distesa inoltre, grazie all’azione botox-like, le linee di espressione appaiono leggermente meno evidenti.
Proprio per le sue azioni idratante, levigante e leggermente rimpolpante può essere applicato anche su tutto il viso qualora volessimo conferire alla nostra pelle un boost di idratazione ed un’azione botox-like.
Riguardo l’applicazione vi faccio presente che basta davvero poco prodotto infatti sono arrivata solo ad 1/3 della confezione e lo sto usando tutti i giorni da due mesi.

Prima di lasciarvi alle considerazioni finali mi preme dirvi che, in alcune circostanze, nei primi istanti successivi all’applicazione del siero nella zona perioculare ho avvertito un leggero pizzicore (da quando lo uso mi sarà successo una decina di volte).
Personalmente lo consiglio a tutti ma in particolar modo a chi ha un contorno occhi caratterizzato da borse e occhiaie e a chi ha superato i trenta tenendo però sempre presente che si tratta di un siero e che in quanto tale potrebbe necessitare di essere utilizzato in combo con una crema idratante/nutriente (dipende dalle vostre esigenze) soprattutto durante le stagioni fredde o in caso di contorno occhi secco.

PS: potete applicarlo anche su tutto il viso, così come ho fatto io in questo video, per beneficiare del suo effetto botox-like.

 

ULTRALIFT
Di base la mia pelle è normale con la zona T tendente al grasso ma anche “tendente al maturo” e a tendenza impura (potrei definirla una pelle di tendenza 😅 ) però durante i cambi di stagione, primo fra tutti la primavera, diventa anche reattiva e per questo, in estrema sincerità devo ammettere di aver messo duramente alla prova le referenze della linea skincare di Nouvon inserendole nella mia routine di cambio stagione.

La crema Ultralift della linea skincare di Nouvon è un vero e proprio concentrato elasticizzante, rimpolpante, levigante, idratante e anche leggermente schiarente, insomma è perfetta soprattutto per le pelli mature ma può essere usata da diverse tipologia di pelle (soprattutto nelle stagioni fredde).

La prima caratteristica che mi ha colpita è la texture poiché è leggera e, una volta applicata, si fonde perfettamente con la pelle senza appesantirla (caratteristica per me fondamentale): nonostante durante i primi istanti in cui massaggio la crema Ultralift sulla pelle io riesca a percepirne tutta la “ricchezza” a livello di oli, burri e attivi idratanti ed elasticizzanti poi non risulta affatto pesante.
In pratica è una crema molto nutriente ma dalla texture leggera e super setosa, non è la classica crema per pelli secche e mature dalla texture corposa e pesante.
Come vi ho appena detto, si tratta comunque di un prodotto dalla formulazione ricca (troviamo vit. C, A ed E, acido ialuronico, collagene, coenzima Q10 e burro di karite) e per questo ritengo sia adatta alle pelli da normali a secche ma, durante le stagioni fredde, può essere usata anche da chi ha la pelle mista o grassa proprio perché risulta leggera sulla pelle.

Si tratta di un prodotto a prova di mamma sempre di corsa perché viene assorbita rapidamente dalla pelle e questo mi permette di truccarmi pochi minuti dopo l’applicazione.
La rapidità di assorbimento non è l’unica caratteristica che rende questa crema un prodotto a prova di makeup infatti il suo tocco setoso la rende una perfetta base per il fondotinta.

Dopo due mesi di utilizzo quotidiano posso dirvi che la crema Ultralift di Nouvon è riuscita a far sì che, durante il periodo del cambio di stagione (per me spesso problematico), la mia pelle non si screpolasse e restasse ben idratata, nutrita ed elastica.
Grazie a questo prodotto la mia pelle è più tonica e compatta ed ha un colorito uniforme ma anche una grana più regolare inoltre, nella zona del collo, ho notato che la pelle risulta proprio rimpolpata infatti le cosiddette collane di venere risultano meno visibili.

 

DETOX FILLER MASK
Definirla maschera è riduttivo perché in realtà si tratta di un prodotto 2 in 1 dato che, per gli attivi che contiene, svolge sia la funzione di maschera che di esfoliante.
Ebbene sì, nella formulazione troviamo l’acido mandelico e l’acido salicilico, due attivi in grado di svolgere un’azione esfoliante che, attraverso l’indebolimento e la rottura delle giunzioni intercellulari presenti fra un cheratinocita e l’altro (azione cheratolitica), favorisce il distacco e l’eliminazione delle cellule superficiali morte e, così facendo, promuove il turnover cellulare e stimola la produzione di collagene ed elastina.
Anche la vitamina C svolge una delicata e superficiale azione esfoliante ma viene impiegata principalmente per la sua azione antiossidante, schiarente e depigmentante: riesce a rendere la pelle immediatamente più luminosa, inibire la melanogenesi, promuovere la formazione del collagene e prevenire la formazione di radicali liberi.
Per completare il discorso relativo alla formulazione vi dico che sono presenti anche la vitamina E, degli attivi leviganti e elasticizzanti, vari oli e burri e infine degli attivi lenitivi che concorrono a rendere il prodotto adatto anche a chi ha la pelle delicata e alle pelli secche o mature.

Si tratta di un’esfoliazione delicata, sebbene non blanda, infatti sono riuscita ad utilizzare questa maschera anche nel periodo in cui avevo la pelle sensibile e reattiva e non mi ha mai causato alcun fastidio o arrossamento.
Questa sua delicatezza confesso che mi ha stupita molto perché, essendo un prodotto ricco di attivi purificanti, illuminanti, detossinanti ed esfolianti, pensavo potesse essere un po’ aggressivo sulle pelli sensibili ma fortunatamente mi sbagliavo e infatti sono riuscita ad usarlo con molta soddisfazione.

Dopo aver rimosso questa maschera la pelle appare con un colorito più chiaro ed uniforme e si tratta di un effetto davvero ben percepibile infatti, tutte le volte in cui ho mostrato in azione la detox filler mask sui miei social, in tanti mi hanno scritto per dirmi che la differenza di colorito e di luminosità della pelle era lampante.

Oltre all’azione esfoliante questa maschera svolge anche una buona azione idratante e leggermente rimpolpante infatti rende la pelle compatta e ben idratata inoltre non altera il film idrolipidico della pelle (ricordatevi che la pelle va tratta con delicatezza).
Con l’uso costante noto che la mia pelle risulta più tonica, compatta ed elastica oltre che ben pulita e detossinata.

Per quanto riguarda l’applicazione io la tengo in posa dieci minuti e non mi ha mai causato arrossamento ma, per gli attivi che contiene, vi dico che potrebbe causare un leggero pizzicore con conseguente delicato rossore localizzato che andrà via nel giro di pochi minuti (è causato dalla riattivazione della microcircolazione periferica).
Io vi consiglio di fare la detox filler mask della linea skincare di Nouvon sempre di sera e di evitare di farla prima dell’esposizione al sole perché potrebbe sensibilizzare leggermente la pelle e favorire la comparsa di macchie cutanee o di irritazioni.

 

 

CONCLUSIONI:
l’Eye Botox Booster lo consiglio davvero a tutti, in particolar modo a chi ha un contorno occhi caratterizzato da inestetismi quali borse e occhiaie o a chi ha un contorno occhi maturo;
l’Eye Botox Booster può essere usato anche come siero viso, collo e decollete;
la crema Ultralift può essere usata da tutti i tipi di pelle durante le stagioni fredde;
la crema Ultralift è ideale per pelli secche e/o mature;
la Detox Filler Mask è in grado di detossinare la pelle mantenendo inalterato il film idrolipidico inoltre regala un colorito luminoso ed una grana più regolare;
la Detox Filler Mask potrebbe essere usata anche dalle pelli sensibili e reattive.

 

 

INCI EYE BOTOX BOOSTER:
Aqua, Glycerin, Xanthan gum, Calcium Ketogluconate, Acacia senegal gum, Caffeine, Parfum**, Sorbitol, Hydrolyzed collagen, Tocopheryl acetate, Acmella oleracea extract, Ascorbic acid, Hydrolyzed elastin, Hydrolyzed rhizobian gum, Niacinamide, Sodium hyaluronate, Tetrasodium glutamate diacetate, Saccharide isomerate, Aesculus hippocastanum seed extract, Vitis vinifera seed oil, Vigna aconitifolia seed extract, Glycolic acid, Phenoxyethanol, Malus domestica fruit cell culture extract, Propanediol, Chamomilla recutita flower extract*, Ethylhexylglycerin, Maltodextrin, Citric acid, Sodium citrate, Potassium sorbate, Sodium benzoate, Lecithin, Spirulina platensis extract.

INCI CREMA ULTRALIFT:
Aqua, Helianthus annuus seed oil, Glyceryl stearate SE, Cetearyl alcohol, Glycerin, Butyrospermum parkii butter, Caprylic/capric triglyceride, Lavandula angustifolia flower water*, Simmondsia chinensis oil, Calcium Ketogluconate, Caffeine, Tocopheryl acetate, Acacia senegal gum, Centella asiatica extract, Citric acid, Tetrasodium glutamate diacetate, Acmella oleracea extract, Ascorbic acid, Equisetum arvense extract, Saccharide isomerate, Ceratonia siliqua gum*, Parfum**, Hydrolyzed collagen, Hydrolyzed rhizobian gum, Sodium hyaluronate, Phenoxyethanol, Propanediol, Vigna aconitifolia seed extract, Ubiquinone, Hydrolyzed elastin, Maltodextrin, Ethylhexylglycerin, Sodium citrate, Potassium sorbate, Spirulina platensis extract.

INCI DETOX FILER MASK:
Aqua, Kaolin, Glyceryl stearate SE, Cetearyl alcohol, Ethylhexyl palmitate, Helianthus annuus seed oil, Solum fullonum, Glycerin, Mandelic acid, Zinc oxide, Acacia senegal gum, Tocopheryl acetate, Salicylic acid, Triticum vulgare germ oil, Citric acid, Ascorbic acid, Lecithin, Parfum, Aloe barbadensis leaf juice*, Calendula officinalis flower extract*, Hamamelis virginiana leaf extract*, Butyrospermum parkii butter, Hydrolyzed rhizobian gum, Triethyl citrate, Calcium Ketogluconate, Spirulina maxima powder, Ethylhexylglycerin, Phenoxyethanol, Tetrasodium glutamate diacetate, Potassium sorbate, Sodium benzoate, d,l-limonene, Anisyl alcohol.

*Proveniente da agricoltura biologica

 

Come sempre mi farebbe piacere saper cosa ne pensate e se avete provato questo prodotto perciò, se vi va, lasciatemi un commento. 
Spero che questo post vi sia stato utile e vi ringrazio per essere passati dal mio blog.

ADV: QUESTI PRODOTTI MI SONO STATI GENTILMENTE INVIATI DALL’AZIENDA AL FINE DI PROVARLI E RECENSIRLI  E QUESTO POST È FRUTTO DELLA MIA PERSONALE ESPERIENZA E RISPECCHIA APPIENO IL MIO SINCERO E DISINTERESSATO PENSIERO.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.