og-large 

INFO SUL PRODOTTO:
Categoria: integratore alimentare a base di equiseto proveniente da agricoltura biologica.
Marchio: VITARMONYL .
Quantità: 60 capsule.
Prezzo: 7,90 euro.
Reperibilità: reperibile in diverse catene di supermercati, a questo link potete rintracciare i diversi rivenditori.
Certificazioni:
logo-vegan-okeco cert

 

 

L’AZIENDA:
“I Laboratoires Vitarmonyl sono la filiale di un gruppo farmaceutico francese, il Gruppo Ponroy Santé, pioniere e protagonista nel settore della nutrizione e degli integratori alimentari.
Da 40 anni, il servizio ricerca e sviluppo si dedica esclusivamente allo studio della biologia applicata alla nutrizione. Questo sforzo di ricerca costante, basata su dati scientifici, permette di mettere a punto prodotti che beneficiano di principi naturali e delle conoscenze più moderne. Dalla loro fondazione, i Laboratoires Vitarmonyl hanno un solo obiettivo: rendere accessibile al grande pubblico integratori alimentari di alta qualità.
I Laboratoires Vitarmonyl si distinguono per:
• Utilizzo di principi naturali e selezione rigorosa degli ingredienti; 
• Produzione e controllo secondo i più elevati standard di qualità; 
• Servizio Ricerca e Sviluppo forte di un’importante équipe di farmacisti, nutrizionisti e ricercatori; 
• Miglior rapporto qualità-prezzo-numero di giorni di trattamento; 
• Assistenza ai consumatori altamente specializzata.”

 

DESCRIZIONE DA PARTE DELL’AZIENDA :
“L’Equiseto, chiamato anche coda cavallina, grazie alle sue proprietà remineralizzanti può risultare utile per il benessere di capelli e unghie.” 

 


DESCRIZIONE DEL PRODOTTO:

Packaging: contenitore in vetro datato di tappo con chiusura a pressione.
Linea: Questo integratore fa parte della linea BIO&VEGAN del marchio Vitarmonyl. Questo brand produce diverse tipologie di prodotti ma non tutti sono realizzati con ingredienti provenienti da agricoltura biologica pertanto vi lascio il link per vedere quali sono gli integratori e le tisane della linea Bio&Vegan.
Posologia: bisogna assumere 2 capsule al giorno dopo pranzo insieme ad un bicchiere d’acqua.
Nel contenitore sono presenti 60 compresse quindi abbiamo a disposizione il necessario per un mese di trattamento.IMG_20161024_104556

 

 

CENNI SULL’EQUISETO:
L’equiseto (Equisetum arvense) o coda cavallina è una pianta officinale conosciuta fin dall’antichità per le sue proprietà benefiche ed è piuttosto diffusa nelle zone di montagna e di campagna del Nord Italia ma, dato che la maggior parte delle specie di equiseto sono tossiche (l’equiseto arvense è l’unica specie utilizzabile in ambito officinale), ne è sconsigliata la raccolta “fai da te” per uso erboristico.

L’equiseto è noto soprattutto per le sue proprietà antinfiammatorie, antibatteriche, antimicrobiche, antiossidanti e rimineralizanti ma svolge anche una funzione diuretica ed astringente.
Per via di tutte queste sue proprietà viene utilizzato per il trattamento di numerosi disturbi quali:
 gengiviti; 
 infiammazioni delle mucose della bocca; 
 tonsillite; 
 acne;  
 infiammazione della pelle; 
 herpes labiale; 
 problemi reumatici; 
 disturbi che interessano l’apparato urinario (problemi alla vescica e formazione di calcoli renali);   
 “prevenzione” dell’osteoporosi (essendo ricco di silicio, che aiuta a prevenire la demineralizzazione delle ossa, contribuisce a mantenerle robuste);
 unghie fragili; 
 capelli fragili.shutterstock_193510025-e1413208878357-400x250

 

 

LA MIA OPINIONE:
Periodi come il cambio di stagione, carenze vitaminiche, squilibri ormonali e stress possono indebolire i capelli a tal punto da causarne la caduta e in questi casi possiamo intervenire dall’interno integrando vitamine e sali minerali utili a ristabilire lo stato di salute della nostra chioma (ovviamente se riscontrate che la perdita di capelli è eccessiva e prolungata dovete recarvi da un medico per scoprirne la causa ed intervenire in maniera mirata). 
In linea di massima dovete sapere che ogni cambio di stagione comporta un aumento dello stress a carico dell’organismo che lo porta ad avere necessità di un maggiore apporto di vitamine, sali minerali ed oligoelementi e, se noi non sopperiamo a questa necessità attraverso un’alimentazione ben equilibrata, è consigliabile intervenire con degli integratori. 
Dovete anche tenere presente che i capelli sono soggetti a ciclici periodi di ricambio che aumentano di intensità durante le stagioni intermedie poiché: 
 in primavera l’organismo deve liberarsi di tutte le tossine che ha accumulato nei mesi invernali;
 in autunno il nostro corpo si deve preparare alla stagione fredda ed ha bisogno di un maggiore apporto di vitamine e minerali. Altro aspetto da tenere in considerazione è lo stress al quale sono stati sottoposti i capelli durante l’estate infatti i raggi ultravioletti, la salsedine ed i lavaggi frequenti danneggiano il rivestimento di cheratina che protegge il capello ed è così che il capello appare spento e rovinato.   

Se la nostra perdita di capelli è legata a questi fattori stagionali possiamo intervenire assumendo un integratore a base di EQUISETO. Ho scelto questo integratore della VITARMONYL perché è facilmente reperibile nei supermercati ed è realizzato con piante provenienti da agricoltura biologica inoltre è un prodotto vegano infatti la gelatina utilizzata per realizzare le capsule non è di origine animale.

Durante l’estate purtroppo ho perso parecchi capelli a causa dello stress e questo ha fatto sì che il mio girocoda si sia letteralmente dimezzato. Alla luce di questa problematica ho fatto qualche ricerca ed ho deciso di provare ad assumere questo integratore a base di equiseto (noto anche come coda cavallina).  
Già dopo due settimane ho notato che la perdita di capelli era notevolmente diminuita e dopo un mese ho visto spuntare tanti nuovi capelli (anche la parrucchiera mi ha confermato questa mia impressione). Visti i risultati più che soddisfacenti ho deciso di acquistare un’altra confezione di integratore per prolungare ed intensificare gli effetti benefici che questa pianta officinale aveva conferito alla mia chioma.  
Per me questo integratore è stato una interessante scoperta e per questo vi consiglio di provarlo perché, come vi dicevo prima, l’equiseto è una pianta ricca di silicio e sali minerali quali il potassio, il calcio ed il magnesio che vanno a rimineralizzare il capello ristrutturandone la fibra capillare e nutrendone il fusto inoltre svolge un’azione astringente sui vasi sanguigni che contraggono i follicoli piliferi contrastandone la caduta (per questo lo si definisce un valido capilloprotettore).

NB: Bisogna prestare attenzione alle interazioni con farmaci quali i diuretici ed i medicinali per il controllo della pressione sanguigna poichè ha un elevato potere diuretico inoltre non può essere usato in caso di insufficienza renale. Nei soggetti ipersensibili può provocare reazioni allergiche con effetti anche potenzialmente gravi.

NBB: L’equiseto, per via delle sue proprietà rimineralizzanti è utile anche per rinforzare le unghie inoltre, essendo ricco di silicio stimola la produzione di collagene e svolge un’azione rassodante e levigante infatti è utile anche per contenere inestetismi quali le smagliature. Inoltre le sue proprietà diuretiche lo rendono utile per eliminare le scorie metaboliche e per combattere la ritenzione idrica.

 

 

CONCLUSIONI:
🍃
rafforzare il fusto dei capelli; 
🍃
prevenire la caduta dei capelli; 
🍃
favorire la crescita dei capelli; 
🍃
rafforzare le unghie;
🍃
 utile per ridurre la ritenzione idrica ed agevolarne l’eliminazione;
🍃
stimola la produzione di collagene;

 

 

INCI:
Equiseto* (Equisetum Arvense L.) erba; idrossipropilmetilcellulosa; maltodestrine*.
*Ingredienti provenienti da agricoltura biologica.

Contenuti medi per dose giornaliera (2 capsule):
Equiseto: 450mg

4 comments on “EQUISETO: il mio alleato contro la caduta dei capelli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*