DABBA COSMETICS è una giovanissima azienda lettone che realizza cosmetici nel rispetto della sostenibilità e della stagionalità usando ingredienti freschi e di origine locale inoltre gli estratti vegetali sono di produzione propria e provenienti da agricoltura biologica. Si tratta di prodotti con certificazione biologica Ecocert, Cosmos e Vegan Friendly.

“Dabba Cosmetics  è un percorso sensoriale magico verso il nostro interno, capace di risvegliare la nostra naturale bellezza grazie agli aromi puri di una natura incontaminata e ricca di potenti estratti di piante nodiche.”

La linea DABBA comprende:
🌸 8 ACQUE FLOREALI
 (achillea, camomilla, mela, betulla, menta, erica, olmaria e lampone); 
🌸 4 OIL ELIXIR due dei quali sono specifici per il viso (lampone, rosa canina, rejuvenating face oil con Betulla e Epilobio, hydrating face oil  con Camomilla e Borragine);
🌸 2 OLI CORPO (revitalizing con Achillea e Betulla, calming con Fiori di Tiglio e Calendula);
🌸 2 PRODOTTI PER CAPELLI (baltic sea spray, strenghtening hair oil).

I prodotti Dabba sono distribuiti in Italia da Giada distributions un’azienda italiana nata nel 2008 con la precisa volontà di distribuire linee cosmetiche biologiche evitando tutti i prodotti contenti sostanze di origine chimica e preferendo prodotti non testati su animali, certificati ECO-BIO.
I fondatori di Dabba hanno quindi deciso di trasformare il loro personale interesse per il naturale in lavoro nel solco di una filosofia di vita improntata alla natura, al biologico, alla ricerca del benessere di corpo e anima e alla loro cura con un’attenzione speciale verso la natura e gli animali.
Ringrazio Paola, Davide (i titolari di Giada Distributions) e Francesca per avermi proposto di provare alcuni prodotti di questo interessante brand e mi complimento con loro per la scelta di distribuire prodotti che coniugano nelle proprie formulazioni le più innovative tecnologie cosmetiche e la preziosa e antica saggezza della natura (distribuiscono anche Mossa, Madara e Nudus).

«Il nostro obiettivo è quello di offrire al consumatore un prodotto sicuro, garantito, compatibile con la propria pelle, rispettoso dell’ambiente e degli animali.»

 

 

WILD RASPBERRY LEAF WATER

INFO SUL PRODOTTO:
Categoria: Tonico per il viso.
Marchio: DABBA COSMETICS
Quantità: 100 ml.
PAO: 2 mesi.
Prezzo: 16,50 euro.
Reperibilità: Tiarè, BioBoutique la rosa canina, vecchia bottega.
Certificazioni:

 

 

  

DESCRIZIONE DA PARTE DELL’AZIENDA:
“L’Acqua Floreale di foglie di Lampone selvatico è tonificante e rinfrescante, indicata per pelli miste. Le foglie del Lampone selvatico riequilibrano zone grasse e secche, favoriscono il restringimento dei pori, e proteggono dall’influenza negativa dei radicali liberi sul processo di invecchiamento cutaneo.”

 

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO:
Packaging: il pack in vetro scuro è dotato di un erogatore spray ed è venduto all’interno di un pack secondario in cartone.
Consistenza e profumo: si tratta di un’acqua dal profumo erbaceo perché non contiene profumazioni aggiunte. Inizialmente il profumo può apparire un po’ intenso ma in realtà si dissolve velocemente e vi assicuro che dopo le prime applicazioni vi abituerete al suo profumo, per lo meno io non lo trovavo affatto fastidioso.

 

LA MIA OPINIONE:
Come fin troppo spesso accade il mio senso estetico mi porta a notare alcuni prodotti (per indole e per “deformazione professionale” sono portata a prestare molta attenzione all’estetica del packaging) e poi inizio a fare delle ricerche ed è proprio così che ho scoperto Dabba: sono stata colpita dalle loro confezioni e successivamente mi sono innamorata della filosofia aziendale.
Il pack è rappresentativo dell’azienda, della sua origine territoriale e delle piante che vengono utilizzate nelle formulazioni: 
🍃 il vetro scuro, i dosatori ed il fondo nero delle etichette rappresentano i lunghi, freddi e scuri inverni lettoni; 
🍃 la grafica colorata e le profumazioni dei prodotti rappresentano le loro brevi ma colorate e profumate estati. 
Questa scelta di rappresentare anche visivamente il concept dell’azienda mi ha affascinata molto ed ho finito per apprezzare ancora di più questi pack semplici ma di carattere che mi avevano già colpita per il mero fattore estetico. 

Appena ho spruzzato questo idrolato sul viso mi sono ritrovata avvolta nella sua profumazione erbacea che personalmente ritengo sia evocativa perché è capace di descrivere la natura incontaminata da cui proviene. Non vi nascondo che la mia primissima impressione non è stata molto positiva però, nel giro di pochissime applicazioni, mi sono abituata a questa caratteristica fragranza.
Come vi ho detto, dopo i primi utilizzi non proprio entusiasmanti olfattivamente parlando, ho iniziato a gradire anche la profumazione a tal punto che in estate utilizzavo questo idrolato anche più volte al giorno per rinfrescarmi dalla calura emiliana prima e siciliana poi.
A Luglio mi trovavo a Reggio Emilia e c’era una cappa di umidità tremenda ma per fortuna potevo applicare questo idrolato anche sopra al make-up (come vi ho mostrato in questo mini video su instagram) perché il suo erogatore vaporizza il prodotto in gocce molto fini tanto da farlo sembrare quasi una sospensione nebulizzata.

Il wild raspberry leaf water di è un’acqua floreale di foglie di Lampone selvatico, una pianta nota per le sue proprietà riequilibranti, tonificanti, rinfrescanti e antiossidanti e per questo è ideale per le pelli miste.
Si tratta di un idrolato ricavato dalla distillazione della piante fresche in corrente di vapore (utilizzando acqua di sorgente pura) che oltre a riequilibrare il ph della pelle dopo la detersione, svolge una funzione antiossidante e tonificante infatti dopo averlo vaporizzato sul viso sentivo la pelle lievemente idratata e con l’uso costante ho notato che la pelle era più tonica e compatta. Purtroppo in molti sottovalutano l’importanza del tonico ma vi assicuro che si tratta di un prodotto indispensabile per la cura e la bellezza della nostra pelle.
Il lampone, così come tutti gli ingredienti vegetali utilizzati dall’azienda, proviene da piante fresche coltivate secondo il disciplinare biologico e viene raccolto rispettando la stagionalità. Le piante delle regioni del nord europa sono molto ricche di principi attivi proprio perché solo le piante più forti riescono a resistere ai rigidi inverni e poi sono “costrette” a concentrare tutta la loro energia nel breve periodo di fioritura.

 

CONCLUSIONI:
ideale per rendere la pelle tonica e compatta; 
aiuta a riequilibrare il ph della pelle; 
inizia a conferire una leggera idratazione alla pelle prima di procedere con l’applicazione della crema idratante; 
può essere applicato anche sopra al makeup; 
l’erogatore vaporizza l’idrolato in gocce sottilissime.   

 

INCI WILD RASPBERRY LEAF WATER:
Rubus Idaeus (Wild Raspberry) Leaf Water*, Leuconostoc/Radish Root ferment filtrate

   

Come sempre mi farebbe piacere saper cosa ne pensate e se avete provato questo prodotto perciò, se vi va, lasciatemi un commento. 
Spero che questo post vi sia stato utile e vi ringrazio per essere passati dal mio blog.

2 Commenti su Dabba cosmetics, dalla Lettonia per prendersi cura della nostra pelle

  1. La voglio assolutamente! Ultimamente la trovo sempre sold out però, spero l prossimo acquisto di beccarla. La tua recensione è, come al solito, chiara ed esaustiva. Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.