Crea sito
Categorie

Review prodotti

8 In Make-up/ Review prodotti

YOUR COLORS di MISS TRUCCO…quando truccarsi diventa un momento creativo

12983969_591554984326154_9154530112306263606_oAvete presente quei legami empatici che vengono a crearsi inaspettatamente tra due persone sconosciute? Questo è quello che è successo a me non appena ho saputo che Sara (ex titolare dello shop S’alkemissa) stava per lanciare la sua linea di cosmetici ecobio interamente realizzata nella sua terra, la splendida Sardegna. All’epoca non sapevo ancora che prodotti stava “creando” ma già fremevo perché, come vi dicevo, si era instaurato un legame affettivo che mi ha portata a seguirla passo passo (potevo essere definita una stalker 🙂 ) fino al lancio dei primi prodotti: pad struccanti realizzati in cotone biologico e bifasici formulati con idrolati di piante tipiche della Sardegna.
Su instagram vi ho parlato spesso di questi prodotti perché hanno fatto breccia nel mio cuore con la loro efficacia e delicatezza ed hanno fatto accrescere la mia stima nei confronti di Sara perché mi hanno dato la conferma delle sue capacità e della sua professionalità.

APPROFONDISCI

18 In Make-up/ Review prodotti

Rossetti Baciamibio per labbra da….mangiare

montalto-2

Ho scoperto il brand MONTALTO BELLEZZA BIO durante la mia visita al SANA 2016 (Salone Internazionale del Biologico e del Naturale) e sono stata subito colpita dalla loro presentazione creativa ed originale.
Di cosa si trattava? Partendo da quello che è il filo conduttore della loro linea di makeup BACIAMIBIO e cioè il considerare i cosmetici quale cibo per la pelle (questo li ha portati ad utilizzare materie prime commestibili per formulare tutta la linea) realizzavano dei biscotti con gli stessi ingredienti utilizzati nelle formulazioni dei loro rossetti (aggiungendo la farina) e contemporaneamente creavano delle cialdine di rossetto.
APPROFONDISCI

7 In Review prodotti

PUROPHI TREATMENT, un trattamento completo per una pelle sana e luminosa

purophi

In questo post non troverete una vera e propria recensione dei prodotti PUROPHI (però presto arriverà la recensione del contorno occhi “My age luminous eye-lip” e della crema “My mat oyli skin” che sto usando -e adorando- da diversi mesi) ma una sorta di presentazione del brand con annesse chiacchiere e prime impressioni sulle referenze che ho avuto modo di provare partecipando all’evento che si è tenuto il 17 Dicembre presso la bioprofumeria LILIUM di via Severo Carmignano 16 di Roma in collaborazione con la bravissima blogger Valentina Pavone.

lilium-logo
APPROFONDISCI

2 In Review prodotti

PUROBIO LIPSTICK

1939708_305884396231722_4359544667179331474_nINFO SUL PRODOTTO:
Categoria: rossetto ecobio.
Marchio: PUROBIO COSMETICS.
PAO: 12 mesi.
Prezzo: 11,90 euro.
Reperibilità: Cerasella bioprofumeria Naturalmente buoni e belli, Biobalù, Effetto bio.

 

L’AZIENDA:
PuroBIO cosmetics è una giovane azienda italiana con sede a Noci (BA) che ha come mission quella di produrre cosmetici biologici di altissima qualità ad un costo contenuto per renderli accessibili a tutti.
Quest’azienda utilizza ingredienti biologici certificati di alta qualità, non usa sostanze dannose (quali siliconi, petrolati, parabeni e conservanti sintetici) e produce prodotti privi di profumo, glutine e nickel tested per ridurre al minimo i rischi di allergie.
“Abbiamo fatto tutto questo, perché crediamo che le alternative naturali al sintetico esistono, hanno solo tempi più lunghi, ma la differenza si vede e si sente sulla nostra pelle.” 

   

DESCRIZIONE DA PARTE DELL’AZIENDA :
“Otto tonalità di rossetti super pigmentati, 100% naturali, certificati BIO da CCPB. 
Hanno texture cremosa, confortevole, grazie all’olio di ricino, il colore è pieno già con una sola passata.
La silica presente in formula rende il finish semi-matte, ad eccezione del numero 2 e li fa durare a lungo.”

 

DSC_1665DESCRIZIONE DEL PRODOTTO:
Packaging: Il bullet è realizzato in metallo nero satinato ed è dotato di tappo con chiusura a pressione riportante il logo del brand serigrafato con un inchiostro nero lucido. Il numero del rossetto è riportato sulla base dello stick per mezzo di un adesivo del colore del rossetto stesso e questo ci consente di riconoscere subito il lipstick che cerchiamo. Il bullet è contenuto in un graziosa scatolina di cartone di colore rosa perlato riportante sul lato lungo il logo dell’azienda e sull’aletta superiore il numero del rossetto.
Consistenza: tutte le colorazioni presenti in gamma hanno una consistenza morbida ma non burrosa.
Profumo: La profumazione è pressoché inesistente.

 


IMG_20161017_140848LA MIA OPINIONE:
Ho ricevuto questi meravigliosi rossetti ecobio dall’azienda e ci tengo a ringraziarla per aver riposto nuovamente la sua fiducia in me, ne sono veramente felice e lusingata.
I rossetti mi sono stati recapitati all’interno di un splendida borsetta in cartone pressato (è così carina che diverse persone mi hanno contattata per chiedermi dove l’avessi acquistata), come sempre PUROBIO mette una cura pazzesca nei dettagli e mi complimento con loro per la passione e l’innovazione che li contraddistingue da sempre!

Si tratta di 8 rossetti di cui 7 semi matte ed uno sheer (il numero 2) ognuno dei quali è coordinato con una lipliner utilissima per definire il contorno labbra e per “contenere” meglio il rossetto di modo da non incorrere in spiacevoli “migrazioni” di prodotto fuori dal margine esterno delle labbra. 
Appena li applicate noterete che il finish è leggermente lucido però, dopo alcuni minuti, diventeranno man mano più opachi fino a diventare semi matte.  
Purtroppo da quando ho ricevuto questi lipstick il tempo a Roma non è stato molto clemente (ha piovuto tutti i giorni) e il cielo è stato sempre plumbeo il che mi ha portata a fare le foto in poco tempo approfittando di un breve spiraglio di sole che ha fatto capolino questo pomeriggio sulla capitale (HALLELUJA). Questo contrattempo climatico mi ha costretta a fotografare tutti i rossetti immediatamente dopo averli applicati infatti noterete che il finish è leggermente lucido (SORRY).purobio lipstick

Avevo avuto modo di testare uno di questi rossetti  al Sana ed ero rimasta colpita dall’alta pigmentazione, dall’estrema confortevolezza (merito dell’olio di ricino), dalla stesura morbida e dalla durata decisamente alta e, dopo averli provati e messi a dura prova per tre giorni, mi sento di confermare queste prime impressioni ma ovviamente li testerò bene prima di farne una recensione dettagliata.

Dopo averli testati per bene posso dirvi che mi piacciono molto perché:
🍃sono ben pigmentati i fatti il colore risulta pieno fin dalla prima passata;
🍃hanno una durata davvero alta (sulle mie labbra resistono quasi tutti ad un pasto completo);
🍃sono morbidi nella stesura e confortevoli sulle labbra;
🍃hanno una texture leggera e cremosa ma non burrosa che si fissa sulle labbra;
🍃non seccano le labbra grazie alla presenza dell’olio di ricino;
🍃appena applicati hanno un finish leggermente lucido però, dopo alcuni minuti, diventeranno man mano più opachi fino a diventare semi mat fatta eccezione per il numero 02 che è sheer;
🍃hanno delle colorazioni rispondenti un po’ a tutti i gusti che vanno dal nude, al rosso, al borgogna spaziando dalle temperature fredde a quelle calde: colori più decisi ed intensi come il rosso porpora (08) ed il ciliegia (05) ai colori più delicati come il pesca chiaro (01) ed il sabbia rosata(02) ma adesso, bando alle ciance, vi mostro finalmente gli 8 rossetti.

 

01 “PESCA CHIARO” (matita 35)
Il rossetto numero uno è un color pesca, uno stupendo nude, il sottotono è caldo, e si presta per dei look delicati, oppure quando vogliamo focalizzare l’attenzione sullosguardo. 
Con la matita numero 35 in abbinamento, è possibile definire la forma delle labbra, riempirle, e prolungare durata e performance.pesca chiaroSi tratta di un rossetto nude a base pescata dal sottotono caldo. 

 

02 “SABBIA ROSATA” (matita 08)
Il rossetto numero 2 è un colore sabbia rosata, sempre della gamma dei nude, il sottotono è caldo e il finish sheer permette di utilizzarlo per dare tridimensionalitàalle labbra. Veste le tue labbra con un velo rosa e lucido. 
Se utilizzato con la matita 8, applicata non solo sul contorno ma anche come base per il rossetto, otterremo un colore più pieno e uniforme.sabbia rosataSi tratta di un nude su base rosata che vira leggermente al malva . 

 

03 “FENICOTTERO” (matita 37)
Il rossetto numero 3 è un fucsia fenicottero deciso, il colore si adatta a look pop, ma è stupendo anche come tocco in più su un trucco dalle tonalità medie e neutre di tutti i giorni. 
La sua matita è la numero 37 che mantiene le prerogative di tutte le altre matite contorno labbra ma si rivela bellissima utilizzata anche come eyeliner!fenicotteroSi tratta di un rosa acceso dal sottotono molto freddo.

 

04 “FRAGOLA” (matita 38)
Il rossetto numero 4 è sempre sulle tonalità del rosa, ma questa volta si tratta di un bellissimo color fragola, vibrante e acceso. A differenza del numero 3 ha un sottotono caldo. 
La matita creata per questo rossetto è la numero 38, riprende la tonalità del rossetto, e la sua texture più dura permette di contornare con precisione.fragolaQuesto è uno dei miei colori preferiti, è un magenta profondo ed intenso caratterizzato da un sottotono freddo.

 

05 “CILIEGIA” (matita 39)
Il rossetto numero 5 è un ciliegia intenso e profondo, è stupendo per dei look da sera, ma anche di giorno rivelerà la sua bellezza se ben calibrato con un look occhi soft. 
Anche questo rossetto ha la sua matita, è la numero 39.
ciliegia
Anche questo colore ha rapito il mio cuore perchè profondo e freddo, proprio come piace a me!

 

06 “ARANCIO BRUCIATO” (matita 09)
Il rossetto numero 6 è un arancio bruciato, caldo, che rievoca l’atmosfera autunnale. 
La sua matita è una matita già presente in linea, la numero 9.arancio bruciato purobioQuesto rossetto è stato una piacevole sorpresa infatti, nonostante si tratti di un arancio caldo, mi piace indossarlo probabilmente anche perchè ricorda molto la stagione autunnale.

 

07 “CREMISI” (matita 40)
Il rossetto numero 7 è cremisi, un rosso bellissimo e per niente sfacciato, ottimo sia di giorno che di sera. 
La matita in combinazione è la numero 40.cremisiAltro colore del cuore è lui, lo 07, uno splendido rosso a base leggermente calda molto elegante e raffinato.

 

08 “ROSSO PORPORA” (matita 41)
Il rossetto numero 8 è infine un rosso porpora, deciso, intenso, caldo e scuro. 
Come gli altri due rossi è ispirato all’autunno, ma in esso troviamo un accenno d’inverno.rosso porporaQuesto è un color cioccolato che contiene del rosso all’interno infatti credo proprio che questa sua componente rossa spicchi particolarmente sulle ragazze con carnagione dal sottotono caldo e per questo non vedo l’ora di provarlo su una mia amica (poi ovviamente vi farò sapere).

 

INCI:
01 – RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, HYDROGENATED CASTOR OIL DIMER DILINOLEATE, COCONUT ALKANES, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), C10-18 TRIGLYCERIDES, CI 77007 (ULTRAMARINES), EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, STEARYL BEHENATE, MICA, CI 77491 (IRON OXIDES), POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, CI 77492 (IRON OXIDES), COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, CI 77742 (MANGANESE VIOLET), GLYCERYL ROSINATE, PARFUM (FRAGRANCE), TOCOPHEROL, CI 77499 (IRON OXIDES)

02 – RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, HYDROGENATED CASTOR OIL DIMER DILINOLEATE, COCONUT ALKANES, EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, C10-18 TRIGLYCERIDES, CI 77742 (MANGANESE VIOLET), MICA, STEARYL BEHENATE, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, CI 77007 (ULTRAMARINES), CI 77491 (IRON OXIDES), GLYCERYL ROSINATE, PARFUM (FRAGRANCE), TOCOPHEROL

03 – RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, HYDROGENATED CASTOR OIL DIMER DILINOLEATE, COCONUT ALKANES, MICA, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), C10-18 TRIGLYCERIDES, CI 77007 (ULTRAMARINES), EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, STEARYL BEHENATE, CI 75470 (CARMINE), POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, GLYCERYL ROSINATE, PARFUM (FRAGRANCE), TOCOPHEROL, CI 77491 (IRON OXIDES)

04 – RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, HYDROGENATED CASTOR OIL DIMER DILINOLEATE, CI 75470 (CARMINE), COCONUT ALKANES, C10-18 TRIGLYCERIDES, MICA, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, STEARYL BEHENATE, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, GLYCERYL ROSINATE, PARFUM (FRAGRANCE), CI 77492 (IRON OXIDES), TOCOPHEROL, CI 77491 (IRON OXIDES)

05 – RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, HYDROGENATED CASTOR OIL DIMER DILINOLEATE, CI 75470 (CARMINE), COCONUT ALKANES, C10-18 TRIGLYCERIDES, EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), STEARYL BEHENATE, MICA, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, CI 77499 (IRON OXIDES), COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, PARFUM (FRAGRANCE), GLYCERYL ROSINATE, TOCOPHEROL

06 – RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, HYDROGENATED CASTOR OIL DIMER DILINOLEATE, COCONUT ALKANES, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), C10-18 TRIGLYCERIDES, EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, MICA, STEARYL BEHENATE, CI 75470 (CARMINE), POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, CI 77742 (MANGANESE VIOLET), COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, GLYCERYL ROSINATE, PARFUM (FRAGRANCE), TOCOPHEROL

07 – RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, HYDROGENATED CASTOR OIL DIMER DILINOLEATE, COCONUT ALKANES, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 75470 (CARMINE), C10-18 TRIGLYCERIDES, EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, STEARYL BEHENATE, MICA, CI 77491 (IRON OXIDES), POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, PARFUM (FRAGRANCE), GLYCERYL ROSINATE, TOCOPHEROL

08 – RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, HYDROGENATED CASTOR OIL DIMER DILINOLEATE, COCONUT ALKANES, CI 75470 (CARMINE), C10-18 TRIGLYCERIDES, EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, CI 77491 (IRON OXIDES), STEARYL BEHENATE, MICA, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, GLYCERYL ROSINATE, PARFUM (FRAGRANCE), TOCOPHEROL

*ingredienti biologici

6 In Make-up/ Review prodotti

LA MIA COMBO PER UNA PELLE “SUBLIME” [beauty tips]

Da quando uso il FONDOTINTA SUBLIME di Purobio mi è capitato spesso di sentirmi rivolgere la fatidica domanda “come lo stendi?”. Finora vi ho sempre suggerito di applicarlo con un pennello a setole piatte, fitte e corte come, ad esempio, il pennello numero 03 di Purobio oppure una spugna blender ma adesso vi suggerisco una terza opzione: miscelarlo con la sorellina BB CREAM SUBLIME.

Come vi dico spesso, la pelle è un organo con esigenze specifiche che variano in base a fattori esterni ed interni e dobbiamo imparare a capirla ed utilizzare dei prodotti capaci di rispondere alle sue necessità infatti io, pur avendo una pelle normale-mista, alterno il fondotinta minerale a fondotinta più asciutti a prodotti più idratanti in base alle esigenze della pelle (ovviamente non uso mai prodotti con formulazioni troppo grasse altrimenti mi ritroverei il viso super lucido nel giro di pochi minuti).

Da un paio di mesi ho trovato questa valida soluzione per ottenere un prodotto capace di conferire un discreto grado di idratazione, semplice e veloce da applicare (anche con le mani), con una coprenza medio alta ed un finish mat: BB CREAM SUBLIME + FONDO SUBLIME. bbcream e fondo4

 

🍃 La BB CREAM SUBLIME è un prodotto dalla texture molto fluida che ci permette di lavorare il prodotto con calma e di stratificarlo dove necessario per ottenere maggiore coprenza.
Si tratta di un prodotto abbastanza idratante grazie alla presenza di olio di nocciolo di albicocca e burro di karitè ma nella formulazione sono presenti anche ingredienti miranti a normalizzare la produzione di sebo quali l’idrolato di salvia, la mica e la silica.
Questo prodotto, pur essendo abbastanza idratante, è caratterizzato da una consistenza leggera che gli permette di essere usato anche su pelli normali-miste infatti io lo uso tranquillamente anche senza primer opacizzante come base perché mi basta una leggera spolverata di cipria per tenere a bada la lucidità della zona T per diverse ore.
A differenza di molte bb cream, questa ha una coprenza media infatti uniforma bene l’incarnato minimizzando più che discretamente le macchioline post brufolo (vi invito a leggere la recensione che ho scritto su questo prodotto per vedere gli swatches delle colorazioni disponibili e la foto prima e dopo l’applicazione) inoltre regala un aspetto luminoso.

🍃 Chi mi segue su instagram lo sa, io adoro il FONDOTINTA SUBLIME perché ha un’alta coprenza e regala al mio incarnato un aspetto mat che dura a lungo anche sulla zona T.
La sua consistenza densa non è mai stata un problema per me infatti lo stendo con estrema facilità grazie all’ausilio del pennello numero 03 di Purobio cosmetics se voglio ottenere una coprenza alta oppure con la blender Purobio se voglio un effetto leggermente meno coprente e più naturale (la coprenza resta comunque medio alta).
Un altro aspetto che ci tengo a sottolineare è la sua leggerezza sulla pelle infatti, a dispetto di quanto si possa pensare vedendo la consistenza di questo prodotto, una volta applicato risulta davvero leggero sulla pelle e non mi crea quella fastidiosa sensazione di pelle ostruita ed appesantita.
La sua texture asciutta si fissa alla pelle molto velocemente e per questo motivo vi consiglio sempre di lavorare il prodotto procedendo per piccole zone. Quest’aspetto lo potrà rendere “antipatico” da applicare ma di contro fa sì che il fondotinta non si sposti per molte ore assicurandoci un makeup impeccabile a lungo, anche quando le temperature esterne sono alte.
Questo fondotinta è ideale per le pelli miste e grasse infatti contiene estratto di salvia, silica, mica e amido di mais dalle proprietà seboassorbenti ed astringenti ma è arricchito da ingredienti che svolgono un’azione antiossidante, emolliente ed idratante come il burro di karitè, l’olio di argan e l’estratto di vite rossa.
Per maggiori informazioni e swatches vi invito a leggere la recensione che gli ho dedicato tempo fa.

LA COMBO SUBLIME:
Come vi ho detto all’inizio di questo post, miscelando il FONDOTINTA SUBLIME con la BB CREAM SUBLIME otterrete un prodotto dalla texture liquida e leggera facile da stendere caratterizzato da un’asciugatura lenta che ci permette di lavorarlo “con calma” e di stratificare il prodotto nelle zone che richiedono maggiore coprenza. 
Applicando questi due prodotti insieme otterrete un incarnato opaco ed uniforme infatti le discromie saranno coperte bene poichè il prodotto che ne risulterà sarà caratterizzato da una buona coprenza (ovviamente la coprenza varierà da medio-alta ad alta in base al prodotto che userete in maggiore-minore quantità). 
Per quanto riguarda la formulazione, avrete un prodotto che risulta leggero sulla pelle, capace di tenere a bada la produzione di sebo e, allo stesso tempo, di conferire un buon grado di idratazione.fondo e bbcream12
 
 
 
CONCLUSIONI:
• 
coprenza alta; 
• 
texture leggera; 
discreta azione idratante;   
buona azione seboassorbente; 
• 
asciugatura più lenta; 
possibilità di stratificare il prodotto; 
finish opaco.
 
 
CONSIGLIO PER L’ APPLICAZIONE:
Sia che decidiate di usare bb cream e fondo insieme che da soli vi consiglio di applicarli con il pennello numero 03 di PuroBio se volete ottenere una coprenza più alta oppure con la blender se volete ottenere un effetto più naturale.fondo e bbcream10