Crea sito
Categorie

Make-up

14 In Make-up/ Review prodotti

Illuminanti a confronto: Piteraq vs Purobio

A grande richiesta arriva l’articolo di confronto tra i GLOWWORM di PITERAQ ed i RESPLENDENT di PUROBIO, in tantissime mi avete scritto per sapere quali fossero le differenze e per questo ho deciso di mettere momentaneamente da parte l’articolo che stavo scrivendo per dare la priorità a questo di modo da “aiutarvi” nella scelta dell’illuminate più adatto a voi (quantomeno spero di esservi utile).
Come sempre sarò estremamente franca e vi dirò tutto quello che penso riguardo questi prodotti ma anche quello che ho pensato prima di provarli.
Quando sono stata al Sana ed ho visto i nuovi glowworm dell’azienda torinese mi sono lasciata trasportare dalla loro luminosità infatti ero davvero entusiasta all’idea di poterli provare poi però mi sono venuti in mente gli illuminanti di Purobio dato che sono dei prodotti che conosco bene ed uso da tempo.
Sebbene i colori di base sono simili, ero certa che Piteraq insieme a Giulia Cova non avrebbero mai creato qualcosa di “già visto” infatti secondo me se hanno deciso di realizzare una loro interpretazione delle colorazioni champagne, rosa e bronzo è perché questi sono i colori che più si prestano ad essere usati come illuminanti infatti li troviamo anche in altri brand come ad esempio Mulac (che però li produce in versione liquida).
A quel punto mi sono detta che non appena li avessi ricevuti avrei fatto un post per metterli a confronto sottolineandone diversità ed eventuali similitudini.
Su una cosa però non avevo dubbi, Venuslight di Piteraq era decisamente diverso dal numero 02 di Purobio perché anche senza metterli a confronto uno vicino all’altro mi sono immediatamente resa conto che il glowworm era decisamente meno freddo e anche meno rosa del resplentent 02…adesso vi racconto tutto.  
APPROFONDISCI

24 In Make-up/ Review prodotti

Palette VELVET METAL di Piteraq

Il vento di PITERAQ è tornato ed ha portato nelle case di noi makeup addicted una meravigliosa novità realizzata in collaborazione con la makeup artist Giulia Cova, ebbene sì la palette VELVET METAL è finalmente disponibile.
Ho avuto modo di vedere le colorazione dei sei nuovi ombretti Prismatic Spring al Sana 2018 e vi dico che, nonostante io non sia un’amante delle tonalità calde, me ne sono immediatamente innamorata arrivando a fremere nell’attesa di poterla finalmente stringere tra le mie mani.
Pur avendo già visto le colorazioni non potevo immaginare quanto avrei apprezzato questa palette perché solo quando ho iniziato ad usarla mi sono resa conto di quanto sia completa infatti con questa palette possiamo creare un makeup occhi completo (e non solo occhi…poi vi dirò).
Se mi seguite su Instagram e Facebook  avrete sicuramente visto alcuni look (sempre molto semplici perché sono solo un’appassionata di makeup) che ho realizzato con questa bellissima palette ma adesso entriamo nel dettaglio perché non vedo l’ora di mostrarvi gli ombretti.

APPROFONDISCI

11 In Make-up/ Review prodotti

Star System e Creamy Comfort di Neve Cosmetics

Oggi vi parlo di un prodotto per me indispensabile, il fondotinta, e nello specifico vi racconterò la mia esperienza con i due nuovi prodotti lanciati negli ultimi mesi da Neve cosmetics: CREAMY COMFORT e STAR SYSTEM.
Si tratta di due prodotti diametralmente opposti sia a livello di formulazione che di tipologia infatti uno è liquido e l’altro è in stick.
Neve cosmetics produce da anni due linee di fondotinta, entrambi minerale, che si differenziano per forma e per coprenza infatti uno è in forma compatta (Flat perfection) ed ha una coprenza medio bassa e l’altro è in polvere libera (High coverage) ed ha una coprenza medio alta.
L’high coverage è stato il primo fondotinta che ho acquistato quando ho iniziato ad essere più attenta all’inci dei cosmetici ed ho continuato ad usarlo per anni (lo uso tuttora) soprattutto in estate quando la mia pelle tende a lucidarsi più facilmente e non sopporta i fondotinta liquidi infatti fu anche uno dei primi prodotti di cui vi parlai QUì sul blog.
APPROFONDISCI

6 In Make-up/ Review prodotti

PALETTE MAGNETICA DI PITERAQ

PITERAQ ultimamente sta “sfornando” parecchie novità, per la gioia mia e di tutte le amanti del makeup rispettoso della salute e dell’ambiente, e così, dopo le matite Rainbow Mountain ed i Kit Labbra, ci hanno sorprese con il lancio della loro prima palette.
Quando mi hanno detto che stavano per lanciare questo prodotto la mia curiosità era tanta perché ultimamente sto usando molto gli ombretti quindi una nuova palette sarebbe stata davvero utile ma non sapevo cosa aspettarmi né a livello estetico né a livello di colorazioni. Sin da subito ho pensato che avrebbero inserito nella palette degli ombretti dai colori nude e mat con qualche colore brillante ma mi sbagliavo perché le colorazioni sono tutte interessanti e per nulla scontate. 
Si spazia da nuances più chiare ad altre più scure passando per colori intensi ed estremamente luminosi…una vera rivelazione. Per quanto mi riguarda vi dico che si tratta di una palette con cui si può realizzare un makeup occhi completo anche se, a mio avviso o meglio a mio gusto personale, manca giusto un marrone medio e freddo da usare nella piega dell’occhio, per il resto si presta davvero a molti look sia da giorno che da sera (enfatizzando i colori con una base scusa).

Se mi seguite su Instagram e Facebook  avrete sicuramente visto alcuni look (sempre molto semplici perché sono solo un’appassionata di makeup) che ho realizzato con questa bellissima palette e adesso vorrei mostravi nel dettaglio sia la palette che gli ombretti contenuti al suo interno.

APPROFONDISCI

12 In Make-up/ post in collaborazione/ Review prodotti

WE ARE PINK per la collezione primavera/estate di Purobio

PUROBIO cosmetics è un’ azienda italiana molto giovane e dinamica, sempre al passo con le necessità di noi consumatrici e proprio questa loro continua ricerca e la loro voglia di innovarsi e di offrirci prodotti sempre nuovi e sempre più performanti li ha portati alla creazione della collezione primavera/estate 2018 WE ARE PINK che comprende:
🍃 1 bronzer dal sottotono caldo per scaldare l’incarnato;
🍃 1 illuminante per incarnati medi e caldi;
🍃 2 lipstick;
🍃 2 blush.
“La nuovissima collezione Primavera/Estate 2018 racchiude in sé forza e femminilità!
Questa collezione colora il volto di una donna elegante, che si muove al ritmo della città.
Una ballerina nel teatro della quotidianità, che interpreta ruoli diversi, portando alla luce, ogni giorno, le diverse sfumature di sé.
Elegante e femminile, romantica e seducente, forte e dinamica, tutto questo declinato in rosa, il colore caratterizzante della collezione.
Ci siamo ispirati a prodotti che amate moltissimo, sviluppando nuove tonalità e finiture, così da potervi accompagnare al meglio durante la stagione estiva, dove il makeup deve essere semplice, colorato, veloce e pratico!”

Vi ho già mostrato alcune referenze di questa bellissima collezione tutta incentrata sul colore rosa sulle mie pagine InstagramFacebook e adesso ve ne parlo in maniera più dettagliata qui sul blog mostrandovi anche diversi swatches e qualche comparazione.

APPROFONDISCI

12 In Make-up/ post in collaborazione/ Review prodotti

PUROBIO LIPTINT: tinte labbra ecobio e vegan altamente performanti!

PUROBIO cosmetics è una giovane azienda italiana molto dinamica e sempre al passo con le necessità di noi consumatrici e al Sana ci ha travolte con innumerevoli novità tra cui le meravigliose LIPTINT ecobio e vegan.
Se mi seguite su Instagram e su Facebook sapete che ho una piccola ossessione per tutto ciò che riguarda i rossetti  o meglio i prodotti che donano colore alle labbra, che siano rossetti, tinte o matita labbra io vado in estasi!!! Quindi potrete immaginare la mia gioia quando ho visto questa novità che non è un’innovazione solo tra le referenze dell’azienda ma lo è più in generale nel panorama del makeup biologico italiano e non solo.
Le colorazioni spaziano dai nude ai colori più scuri e profondi e io spero davvero che facciano presto nuove colorazioni perché le performance di questi rossetti liquidi mi hanno davvero entusiasmata e adesso vi racconterò nel dettaglio la mia esperienza.
Al momento sono disponibili 7 colorazioni di liptint ed un lipgloss trasparente che può essere usato da solo o come top coat per le liptint.

APPROFONDISCI

8 In Make-up/ Review prodotti

Compact Foundation di Purobio

PUROBIO cosmetics è una giovane azienda italiana con sede a Noci (BA) che ha come mission quella di produrre cosmetici biologici di altissima qualità ad un costo contenuto per renderli accessibili a tutti.
Quest’azienda utilizza ingredienti biologici certificati di alta qualità, non usa sostanze dannose (quali siliconi, petrolati, parabeni e conservanti sintetici) e produce prodotti privi di profumo, glutine e nickel tested per ridurre al minimo i rischi di allergie.
“Abbiamo fatto tutto questo, perché crediamo che le alternative naturali al sintetico esistono, hanno solo tempi più lunghi, ma la differenza si vede e si sente sulla nostra pelle.” 

APPROFONDISCI

2 In Make-up/ Review prodotti

Matite labbra Rainbow Mountain di Piteraq

PITERAQ è un’azienda torinese che dal 2014 si impegna a realizzare una linea di makeup dalla formulazione con un’alta percentuale di ingredienti naturali infatti l’intera gamma di prodotti supera il 98% di naturalità. In virtù di questa scelta aziendale i loro prodotti sono privi di ingredienti nocivi per la salute quali parabeni, eteri di glicole, siliconi e PEG ma hanno detto no anche alle nanoparticelle. Quest’ultimo aspetto, sebbene possa essere “scontato ” quando ci troviamo davanti a prodotti ecobio certificati, non lo è affatto quando si tratta di prodotti naturali infatti fin troppo spesso questi hanno nelle loro formulazioni ingredienti dannosi per l’uomo e per l’ambiente. Piteraq si sta anche impegnando ad usare sempre maggiori quantità di ingredienti provenienti da agricoltura biologica.
Il rispetto per la natura viene portato avanti anche prediligendo packaging eco compatibili infatti i bullet dei rossetti e degli ombretti sono in cartone limitando così l’uso della plastica. 
Oltre al rispetto per la natura, l’altro punto fermo della filosofia aziendale è il rispetto per gli animali infatti i loro prodotti sono Cruelty free e cerificati Vegan ok.

APPROFONDISCI

14 In Make-up/ Review prodotti

Fondotinta bifasico di Miss Trucco Green Ethic

MISS TRUCCO GREEN ETHIC è un giovane e dinamico brand sardo nato dal genio  creativo di Sara che, dopo anni di esperienza nel settore ecobio, ha deciso di scendere in campo creando una propria linea di prodotti eco-sostenibi ed eco-dermocompatibili. 
Il filo conduttore dei prodotti Miss Trucco è sicuramente la Sardegna infatti nelle formulazioni vengono usate materie prime locali di altissima qualità e poi i colori ma anche gli odori dei prodotti rievocando questo bellissimo territorio e la sua cultura.
Tutti i prodotti Miss Trucco sono biologici, certificati secondo il disciplinare AIAB, ma sono caratterizzati anche da una particolare attenzione nei confronti del lavoro artigianale infatti i loro accessori (pad e manopole struccanti, turbanti per capelli ecc…) sono ricamati da artigiani italiani usando tessuti biologici e innovativi (come ad esempio la microfibra riciclata) in modo tale da garantirne la durata nel tempo ma anche l’affinità con la pelle.
Il fondotinta ha una formulazione bifasica ricca di attivi che rendono questo prodotto qualcosa di più di un semplice cosmetico decorativo.
Alcuni dei motivi che mi portano ad apprezzare particolarmente questa azienda (oltre alla qualità dei prodotti) sono la continua innovazione e la creatività che stanno alla base di ogni prodotto.  APPROFONDISCI

10 In Make-up/ Review prodotti

Pastello revolution [Delirium-Lychee-Pitaya]

NEVE COSMETICS non ha bisogno di presentazioni dato che è una casa cosmetica molto nota ed apprezzata che realizza diverse linee di prodotti minerali e naturali con un’occhio molto attento alle colorazioni delle referenze di makeup (che non sono mai scontate) ed un’etica cruelty free.
Recentemente l’azienda ha cambiato sia il design che la formula di tutte le pastello infatti adesso tutte le matite (sia occhi che labbra) hanno la stessa formula delle pastello facenti parte delle ultime collezioni ed è così che ha avuto inizio la PASTELLO REVOLUTION.
Io non avevo mai provato nessuna delle ultime matite quindi quando l’azienda mi ha contattata proponendomi di provare una delle “nuove” pastello a mia scelta sono stata molto felice perché avrei finalmente testato la nuova formulazione ed è così che delirium è entrata a far parte della mia collezione di rossetti (avete letto bene, ho detto rossetti perchè queste matite hanno una formulazione che si presta molto più ad essere usata come rossetto che non come contorno labbra anche perchè personalmente per contornare preferisco usare dei prodotti più secchi che ostacolano la migrazione dei rossetti). 
APPROFONDISCI