Crea sito
makeupbioaddicted

Month: luglio 2017

La mia skincare mattutina con “le Fate Bio”

Le Fate Bio è una giovane azienda italiana che produce cosmetici ecobiologici e che al momento si compone di due linee, linea essential e linea camelia.
La linea Camelia si è recentemente ampliata e adesso comprende:
🍃crema viso idratante;
🍃crema viso antirughe;
🍃mousse detergente;
🍃crema contorno occhi;
🍃olio di camelia;
🍃scrub viso.

I due prodotti che ho ricevuto fanno entrambi parte della linea Camelia che nasce per sfruttare al meglio le caratteristiche cosmetiche dell’OLIO DI CAMELIA OLEIFERA nota per le sue proprietà idratanti, antiossidanti, emollienti e tonificanti e per la sua capacità di stimolare la produzione di collagene. Quest’olio ha una consistenza molto leggera e si assorbe velocemente e per questo è adatto anche alle pelli miste e grasse ma è utile anche per le pelli con macchie perchè svolge un’azione schiarente.  APPROFONDISCI

Pastello revolution [Delirium-Lychee-Pitaya]

NEVE COSMETICS non ha bisogno di presentazioni dato che è una casa cosmetica molto nota ed apprezzata che realizza diverse linee di prodotti minerali e naturali con un’occhio molto attento alle colorazioni delle referenze di makeup (che non sono mai scontate) ed un’etica cruelty free.
Recentemente l’azienda ha cambiato sia il design che la formula di tutte le pastello infatti adesso tutte le matite (sia occhi che labbra) hanno la stessa formula delle pastello facenti parte delle ultime collezioni ed è così che ha avuto inizio la PASTELLO REVOLUTION.
Io non avevo mai provato nessuna delle ultime matite quindi quando l’azienda mi ha contattata proponendomi di provare una delle “nuove” pastello a mia scelta sono stata molto felice perché avrei finalmente testato la nuova formulazione ed è così che delirium è entrata a far parte della mia collezione di rossetti (avete letto bene, ho detto rossetti perchè queste matite hanno una formulazione che si presta molto più ad essere usata come rossetto che non come contorno labbra anche perchè personalmente per contornare preferisco usare dei prodotti più secchi che ostacolano la migrazione dei rossetti). 
APPROFONDISCI